Ultimi Articoli Nel Nostro Blog Sugli Acquisti

i punti cruciali per la scelta di un buon joystick.

a prescindere dal tipo di console o PC su cui giocate, un joystick di qualità può fare la differenza. Ecco qualche consiglio su come sceglierlo.

Come scegliere il miglior joystick sul mercato

Vi sarà sicuramente capitato di voler acquistare un nuovo joystick per la vostra Playstation, Xbox, o qualsiasi altra console presente in commercio. Tuttavia, spesso si finisce per indirizzarsi verso modelli sbagliati che risultano difficili da utilizzare, scomodi e poco reattivi alla pressione sui tasti. Ma non c’è nulla di cui preoccuparsi, perché prendere la decisione giusta è molto più semplice di quanto pensiate. Vi basterà seguire i nostri preziosi consigli che troverete nella guida mostrata qui sotto. Leggete insieme a noi!

Unsplash.com

Tipo

Per iniziare a fare una buona scrematura della lista dei joystick che avete individuato, è opportuno capire il tipo di modello di cui avete bisogno. Come ben sapete, non esistono joystick universali, ma compatibili. In questo senso, è possibile acquistare un modello utilizzabile solo per PC, solo su console o su entrambi. Inoltre, è importante sottolineare come, ad esempio, i joystick per Playstation 4 non sono compatibili con le Xbox.

Ancora, esistono joystick per cellulari che, come suggerisce il nome, possono essere adibiti per giocare con i propri dispositivi mobili. In particolare, questi modelli godono di un alto livello di compatibilità che, in base all’utilizzo che volete farne, può risultare molto utile. Prendendo come esempio il Controller Maegoo, questi modelli possono essere usati per giocare con console come la Playstation 3, con il PC e con il cellulare. Dispongono, appunto, di appositi bracci mobili tramite i quali fissarli al proprio Smartphone, per un’esperienza di gioco comoda e performante.

Amazon.it

Wireless

In base alle vostre preferenze, potreste decidere di optare per un joystick wireless o un classico modello alimentato tramite cavo. Nel secondo caso, però, potreste riscontrare qualche problema a livello di comodità, in quanto in certe situazioni rischiereste di buttare a terra la console o il PC in seguito ad una reazione impulsiva dovuta a una perdita/vittoria improvvisa durante il gioco! Tuttavia, i modelli alimentati tramite cavo USB sono sicuramente più performanti. 

Infatti, nel momento in cui si preme un pulsante, il comando arriva istantaneamente, aumentando notevolmente le vostre performance durante le partite. Ecco perché il nostro consiglio è quello di optare per un joystick dotato di cavo, soprattutto se giocate online. Tuttavia, la comodità di un dispositivo wireless non ha paragoni. Proprio per questo motivo, se volete garantita la migliore esperienza di gioco, indirizzatevi verso un joystick wireless dotato di cavo USB come l’Xbox Wireless Controller mostrato qui sotto. Se avete un Xbox, sarà il vostro compagno perfetto!

Amazon.it

Forme e reattività dei pulsanti

Capire quali sono le forme migliori per un controller è molto soggettivo. I gamer, infatti, si dividono in due parti distinte e separate: gli amanti dei dualshock e i sostenitori dei modelli Microsoft. Nel primo caso, ci si riferisce a coloro che preferiscono le forme disegnate da Sony, ovvero quelle caratterizzate da due levette analogiche poste l’una accanto all’altra, tipiche dei joystick per Playstation. Dall’altro lato, con modelli Microsoft ci riferiamo a quelli con levette poste su due livelli diversi che, generalmente, sono un po’ più semplici da utilizzare.

A prescindere dal design, però, ciò che fa la differenza nel momento in cui si gioca al PC o con una console, è senza alcun dubbio la reattività dei tasti. Indirizzarsi verso modelli con pulsanti leggermente più rigidi, infatti, può essere cruciale ai fini di ottenere performance sensazionali. Ecco perché, se siete amanti dei giochi su Smartphone, vi consigliamo di optare per un modello simile all’iPega Gamepad PG-9087 che, secondo le recensioni di diversi acquirenti, risponde in maniera eccellente alla pressione dei tasti.

Amazon.it

Peso ed ergonomia

Si potrebbe pensare che il peso di un joystick non sia un elemento cruciale ai fini di una scelta. Tuttavia, un controller troppo pesante, soprattutto se giocate per diverse ore di fila, potrebbe essere particolarmente fastidioso da tenere in mano e, di conseguenza, potreste accusare dolori alle articolazioni. Viceversa, un dispositivo estremamente leggero può risultare troppo poco resistente e, nel caso di caduta, potrebbe danneggiarsi con estrema facilità. Cercate, quindi, di individuare un joystick dal peso medio come il Nacon Compact, di circa 427 grammi.

Amazon.it

Per quanto riguarda l’ergonomia, essa non dipende soltanto dalla forma con levette sfalsate o parallele. Esistono, infatti, joystick dotati di sistemi “grip” che, come suggerisce il nome, garantiscono una maggiore aderenza durante il gioco. In questo modo è possibile evitare che scivolino dalle mani quando sono sudate, in modo da non diminuire la qualità delle proprie performance.

Giroscopio e altoparlante

Se siete amanti dei giochi sparatutto come Warzone, sapete esattamente a cosa serve un giroscopio. Si tratta di un sistema integrato nei controller più recenti che, sfruttando i principi della fisica classica, riesce a mantenere il puntatore del joystick fisso in una direzione precisa. Ciò si rivela essere ideale per videogiochi in cui si deve sparare o colpire un bersaglio preciso. Infatti, anche se eseguite movimenti molto rapidi col dispositivo, riuscirete a mirare con estrema facilità senza mancare l’obiettivo.

Amazon.it

Per quanto riguarda il funzionamento dell’altoparlante, si tratta di un semplice sistema audio integrato all’interno del joystick. Questo è pensato per godere appieno dei suoni emessi dal videogioco, per un’esperienza ancora più travolgente e realistica. Inoltre, alcuni joystick per PS4 come il Powerextra Wireless P4 dispongono di apposite entrate per jack da 3,5 mm alle quali è possibile collegare delle cuffie, per immergersi ancor di più all’interno del gioco!

Come detto precedentemente, il consiglio generale è quello di individuare il tipo di dispositivo sul quale si vuole giocare e, solo in seguito, valutare le varie caratteristiche dei migliori joystick in commercio.