Ultimi Articoli Nel Nostro Blog Sugli Acquisti

semplici passaggi per scegliere un buon spazzolino elettrico.

chi soffre placca ostinata, sa quanto è importante disporre di uno spazzolino elettrico. Ecco dei semplici step da seguire per sceglierlo.

Guida all’acquisto del miglior spazzolino elettrico

Al giorno d’oggi, uno spazzolino convenzionale non basta più per prendersi cura della propria igiene orale. Infatti, veniamo spesso a contatto con cibi che non fanno altro che depositarsi sui denti e sulle gengive, finendo per rovinare gli interni della bocca. A tal proposito, minuirsi di uno spazzolino elettrico di qualità può fare la differenza. Ecco perché abbiamo deciso di fornirvi una piccola guida all’acquisto in modo da poter scegliere il miglior spazzolino elettrico adatto alle vostre esigenze. Scopriamola insieme!

Unsplash.com

Movimento

Il primo elemento che si deve tenere in considerazione nel momento in cui si vuole acquistare uno spazzolino elettrico è indubbiamente il tipo di movimento eseguito dalla testina. In tal senso, esistono spazzolini elettrici a tecnologia pulsante, rotante o sonica. Com’è facile intuire dai loro nomi, ognuno di questi meccanismi si muove in un determinato modo così da poter raggiungere meglio i vari angoli dell’arcata dentale, rimuovendo tartaro, batteri e germi nocivi per la propria igiene orale.

Amazon.it

Rotante

Spazzolini elettrici rotanti come l’Oral-B Pro 2 2500 seguono, appunto, un movimento rotatorio studiato appositamente per rimuovere grandi quantità di tartaro nel minor tempo possibile. Inoltre, è possibile optare per uno spazzolino rotante oscillante, il cui senso di rotazione varia dopo un determinato intervallo di tempo. Questa tipologia di spazzolini è particolarmente indicata per funzionare da sostituto a quelli manuali, in quanto ne simulano fedelmente il movimento.

Pulsante

La tecnologia pulsante è tipica degli spazzolini elettrici rotanti. Si tratta di dispositivi molto completi che, oltre ad essere capaci di ruotare in senso orario e antiorario, effettuano dei movimenti in avanti e all’indietro per rimuovere meglio la placca e i batteri che possono depositarsi tra un dente e l’altro. Quindi, se avete intenzione di acquistare un modello rotante, assicuratevi che questo goda di un buon sistema pulsante, in modo da ottenere risultati ancora migliori.

Sonico

La tecnologia sonica è senza alcun dubbio una delle più innovative del momento. Lo spazzolino sonico, infatti, è in grado di vibrare talmente velocemente da rimuovere un gran quantitativo di placca semplicemente avvicinandosi al dente. Ovviamente, il rumore può essere un po’ fastidioso, ma i risultati ottenuti sono senz’altro eccellenti. Un esempio simbolo di questa tecnologia è il Philips Sonicare HX6830/44, in grado di effettuare ben 62.000 movimenti al minuto. È da sottolineare, però, che gli spazzolini sonici sono indicati per essere affiancati da uno spazzolino manuale, soprattutto per tenere la bocca più profumata.

Amazon.it

Testine

In linea di massima, la quasi totalità degli spazzolini elettrici presenti sul mercato consente di rimuovere le testine e sostituirle con nuovi modelli in modo da ottenere sempre i migliori risultati. Tuttavia, alcuni consentono di utilizzare soltanto un tipo di testina, ovvero quella base, adatta a coloro che hanno già dei denti abbastanza sani e forti. Nonostante si rivelino molto utili, tali prodotti potrebbero essere poco indicati per chi ha, ad esempio, delle gengive sensibili.

È proprio questo il motivo per cui, secondo le nostre opinioni, è consigliabile orientarsi verso uno spazzolino elettrico che consenta di utilizzare diversi tipi di testine contemporaneamente. Quelle base, infatti, hanno delle setole di medio spessore che, se avete le gengive sensibili, potrebbero causare sanguinamenti molto facilmente. Esistono, appunto, testine ideali per combattere l’infiammazione alle gengive e la sensibilità dentale, con delle setole molto più fine. Infine, esistono testine cosiddette ‘’sbiancanti’’, dotate di piccoli inserti in silicone in grado di rimuovere macchie come quelle del caffè.

Impugnatura

È opportuno valutare anche il tipo di impugnatura montata sullo spazzolino, in quanto un buon manico consente di destreggiarsi meglio nell’eseguire un corretto movimento rotatorio quando si spazzolano i denti. Inoltre, in base alle forme dell’impugnatura, si potrebbero accusare piccoli dolori alle mani, soprattutto se non seguono in maniera naturale le forme delle dita. Ancora, dato che lo spazzolino è spesso e volentieri a contatto con l’acqua, potrebbe scivolare molto facilmente, finendo per ferirsi sulla zona delle gengive.

Amazon.it

In questo senso, consigliamo vivamente di optare per spazzolini elettrici dotati di impugnature antiscivolo che, a prescindere da quanto sia bagnato lo strumento, consentono di godere sempre di un’ottima presa. Spazzolini come l’Oral-B Pro 1-750, ad esempio, presentano manici che sono stati studiati molto attentamente da esperti del settore. Questi, appunto, sono progettati con forme specifiche basate sul modo in cui le persone impugnano generalmente uno spazzolino elettrico, evitando il causarsi di distorsioni alle mani, migliorando al contempo i risultati ottenuti.

Funzioni aggiuntive

Il mercato propone un gran numero di spazzolini elettrici che, oltre ad essere in grado di lavare i denti, riescono ad offrire delle funzionalità studiate per migliorare ulteriormente l’esperienza d’utilizzo. Prendendo come esempio il Philips Sonicare ExpertClean 7300 HX9601/02, è possibile disporre di diversi livelli di intensità, ideali per adattare la forza dello strumento alla sensibilità dei propri denti. Inoltre, sono presenti sensori speciali che avvertono immediatamente nel momento in cui si esercita troppa pressione, prevenendo da eventuali sanguinamenti delle gengive.

Amazon.it

Ciò che colpisce di più, però, è la possibilità di collegare lo spazzolino tramite Bluetooth al proprio Smartphone. Usufruendo di app dedicate, spazzolini del genere permettono di monitorare da remoto la propria igiene orale, ricevendo informazioni personalizzate volte a migliorare gradualmente i risultati. Esistono anche servizi di consegna speciali che, nel momento in cui rimanete a corto di testine, vi riforniranno automaticamente con modelli sostitutivi che arriveranno direttamente a casa vostra. 

Spetterà soltanto a voi individuare ogni vostra esigenza e, una volta confrontati i vari articoli, scegliere quello più adatto!